martedì 23 febbraio 2016

Progetto Jane - Orgoglio e pregiudizio e zombie (Film)

 
È cosa nota e universalmente riconosciuta che uno zombie in possesso di un cervello debba essere in cerca di altro cervello.

Titolo: Orgoglio e pregiudizio e zombie
Titolo originale: Pride and Prejudice and Zombies
Regia: Burr Steers
Genere: Horror, sentimentale
Paese di produzione: Stati Uniti d'America
Anno: 2016
Durata:  108 min

Interpreti e personaggi:
 
Lily James: Elizabeth Bennet
Sam Riley: Mr. Darcy
Bella Heathcote: Jane Bennet
Douglas Booth: Mr. Bingley
Jack Huston: Mr. Wickham
Matt Smith: Mr. Collins
Charles Dance: Mr. Bennet
Lena Headey: Lady Catherine de Bourgh
Suki Waterhouse: Catherine Bennet
Aisling Loftus: Charlotte
Ellie Bamber: Lydia Bennet
Millie Brady: Mary Bennet
Sally Phillips: Mrs. Bennet
 
 
 
Recensione

Amo Orgoglio e Pregiudizio, odio gli zombie!
Forse non era questa la giusta premessa per vedere questo film eppure eccomi qui a parlarvene.
Ormai gli zombie sono praticamente ovunque (prima o poi ce li ritroveremo anche a mezzogiorno dalla Clerici), l'idea di un remake di un classico e di questo classico in particolare mi faceva storcere un po' il naso ma potevo perdermi un film su orgoglio e pregiudizio?
Faccio un'altra premessa: non ho letto il libro omonimo da cui è tratto il film, mi baso quindi sulla versione cinematografica.

Per chi ha letto l'originale, basta dire che Orgoglio e Pregiudizio e Zombie rispetta tutti i punti chiave della storia con l'aggiunta di scene inedite riguardanti gli zombie. Molti dei dialoghi originali sono ripresi quasi fedelmente e i personaggi principali ci sono tutti.
E per chi non ha letto il romanzo della Austen? (Male...molto ma molto male!)

Trama. Londra è stata invasa dagli zombie e le 5 sorelle Bennet sono state addestrate in Cina per combattere i non morti. Mentre la preoccupazione del padre è quella di salvaguardare le loro vite, la madre ha un unico pensiero per la testa: trovare dei mariti adatti alle sue figlie. Un'occasione d'oro giunge con l'arrivo di un nuovo proprietario di Netherfield Park: Mr Bingley.
 Il Signor Bingley organizza un ballo nella sua residenza e invita tutta la famiglia Bennet che ha così modo di conoscerlo. Tra Bingley e Jane, nasce subito qualcosa. Jane è la sorella maggiore, riservata e timida, in netto contrasto la secondogenita, Elizabeth, molto più istintiva.
Bingley presenta loro il colonnello Darcy, impegnato nella caccia agli zombie, il quale dimostra tutto il suo orgoglio guardando con sufficienza le sorelle Bennet. Proprio sul più bello la residenza viene attaccata dagli zombie e le sorelle Bennet entrano in azione e tra fendenti, colpi di spada, calci e pugni riescono a portare l'ordine (manco fossero le cinque guerriere Sailor!)
 
Come se niente fosse successo, se ne ritornano quindi in cameretta a pettinarsi e a parlare di giovanotti. Per alcune vicissitudini (secondo un piano ben architettato dalla signora Bennet) Jane, invitata per un te a Netherfield Park, viene colpita da una brutta influenza che la costringe a rimanere a letto nella residenza di Bingley. Liz accorre dalla sorella ed ha così anche modo di conoscere meglio Mr Darcy. Tra i due non sembra scorrere buon sangue, anche se, proprio come vuole insegnarci la cara zia Jane, le apparenze ingannano.
Il loro astio cresce ancora di più quando fa la sua comparsa Mr Wickham che sembra avere dei trascorsi non proprio piacevoli con Darcy.
Tra richieste di matrimonio, balli e combattimenti, arriverà il momento di fronteggiare l'esercito di zombie che ormai ha preso Londra.
 
Essendo così fedele alla storia originale, non si può attaccare sotto questo punto di vista. Anche le parti nuove, riguardanti gli zombie sono ben incastrate.
Sam Riley e Matthew Macfadyen
A questo proposito, chi si aspetta qualcosa di horror non verrà accontentato. Le scene zombie sono poche e non molto "impressionanti", l'ho guardato tranquillamente io, figuriamoci!
 
Nota un po' stonata sono gli attori, uno in particolare. Per me Mr Darcy ha il volto di Matthew Macfadyen, che ha interpretato questo ruolo nel film del 2005 con Keira Knightley nei panni di Elizabeth. Sam Riley è molto poco...Mr Darcy. Spaurito e smarrito più che tenebroso. Ho apprezzato di più Lily Rose che ha interpretato Liz, esaltando la giusta forza che caratterizza questo personaggio ma la sua interpretazione non mi ha convinto al 100% (Non sembra anche a voi che ultimamente Lily James si trovi in ogni film/serie tv in costume? Downton Abbey, Cenerentola, Guerra e pace...rischia di confonderci le idee!). Perfetta invece Bella Heathcote, nei panni della dolce Jane e Douglas Booth in quelli di quel bambolotto di Mr Bingley. Infine, sono rimasta piacevolmente sorpresa di rivedere Charles Dance e Lena Headey, attori de Il trono di spade. Il primo ha interpretato Mr Bennet (8 battute in tutto) e la seconda un'originalissima versione di Lady Catherine de Bourgh, la benefattrice di Mr Collins e zia di Darcy, in questo film viene infatti presentata come la spadaccina più letale d'Inghilterra. Infine, l'ho appena nominato, Mr Collins, interpretato da Matt Smith, un altro attore di serie tv (Doctor Who), il personaggio sicuramente più comico e buffo!
 
In conclusione...mi è piaciuto? Si e lo consiglio a chi, come me, ama Jane e anche a chi fa parte dei cosiddetti puristi che aberrano ogni sorta di versioni moderne dei grandi classici. Come ho scritto in precedenza, la storia non viene stravolta e soprattutto il film NON E' UNA PARODIA, non c'è nessuna presa in giro verso il romanzo originale o i suoi protagonisti. E questa è stata una rivelazione positiva anche per me, ed è il motivo per cui l'ho apprezzato maggiormente. Avevo l'impressione che si trattasse di uno di quei remake in stile Scary Movie, per intenderci, ma non è così! Burr Steers, regista del film e, a questo punto, credo anche Seth Grahame-Smith, autore del libro, hanno voluto dimostrare, a loro modo, l'amore verso Jane Austen e il suo romanzo più conosciuto.
Insomma, non stiamo parlando di un capolavoro cinematografico, ma se avete voglia di trascorrere un paio d'ore in tranquillità questo il film potrebbe fare per voi! Sarà più che divertente vedere i vostri personaggi preferiti alle prese con i non morti e con...reazioni molto diverse da quello del libro! Vi dico solo che la nostra Liz, alla dichiarazione di Mr Darcy, non resterà calma come nella versione della Austen!!
 
Voi avete visto il film oppure letto il libro?
Che ne pensate?

 
 
 

1 commento:

  1. Nonostante la tua recensione positiva io non sono proprio attirata dal vedere questo film forse perchè per me Orgoglio e Pregiudizio resta stupendo così com'è e non voglio vederlo in altre forme

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...