venerdì 20 novembre 2015

Serie tv recap #6

Ciao a tutti!
Oggi un nuovo appuntamento con la rubrica dedicata alle serie tv che sto seguendo.
Tranne Once upon a time, tutte le altre stanno per giungere alla pausa invernale, riprenderanno quindi l'11 febbraio e sono curiosissima di vedere gli ultimi episodi!!
Posso anche io fermarmi con le serie tv fino al nuovo anno? Ovviamente no! In questi mesi di pausa ne approfitterò per iniziare nuovi telefilm!! Ne avete qualcuno da consigliarmi??

How to get away with murder 2x08

Si parte come al solito dalla sera del tentato omicidio di Annalise, ormai sempre più vicino. Bonnie è d'accordo con i ragazzi!
Al momento è una dei sospettati più forti dato che ce l'ha con Annalise per aver rivelato ad Asher il suo passato.
L'episodio continua con alcuni momenti di tensione, da una parte Nate che va a trovare Annalise e sappiamo che i suoi sentimenti non sono, o non erano, molto positivi e dall'altra Connor, Frank e gli altri, che discutono sulla serata ignari di quello che è successo ad Oliver. La sua scomparsa fa piombare tutti nell'angoscia, c'è chi sostiene di dover avvertire la polizia e chi no. Ma mentre discutono, ecco che Oliver ricompare, in compagnia di Philip, il quale afferma di essere estraneo agli omicidi e che anzi andrà a raccontare tutto alla polizia.  Annalise chiede a Frank di far analizzare il DNA di Philip.
Intanto la Sinclair offre il patteggiamento ai fratelli: 15 anni a testa. Caleb parla con Michaela che cerca di convincerlo a non accettare. Il patteggiamento è ingiusto, se sono innocenti. Catherine invece si affida ai consigli di Wes che invece le consiglia di accettare. E' questo infatti quello che avrebbe fatto lui, nel caso avesse confessato dell'uccisione si Sam.
Asher non si fa abbattere dalla situazione con Bonnie, al contrario è più perspicace del solito. La Sinclair arriva sempre prima di loro, come se fosse già a conoscenza delle loro mosse: deve esserci una cimice. all'interno della residenza di Annalise! Le ricerche partono subito ed è proprio Asher a trovare la piccola cimice. Annalise la sfrutta per incastrare la Sinclair facendole credere che i gemelli sono colpevoli e che l'arma è all'interno della loro abitazione. Così il tempo per l'accordo è terminato e non ci sarà nessun patteggiamento.
Neanche il tempo di sorridere che già arrivano cattive notizie: Philip è alla polizia e confesserà tutto. Nate si mette per l'ennesima volta in prima fila e senza pensarci due volte, si intrufola nell'archivio e modifica dei dati riguardanti il ragazzo, accusandolo di avere dei precedenti e di essere affetto da schizofrenia.
La Sinclair continua a fare accordi con i fratelli e propone a Catherine un altro patteggiamento: 10 anni solo per lei, 0 per Caleb. Ma proprio nel momento in cui la ragazza sta per accettare, Frank riesce ad arrivare con i risultati del test del DNA di Philip: combacia con il 99,4% con il DNA trovato sulla scena del crimine.
Mentre tutti si..."divertono" e "inciuciano" Wes ha un'intuizione. Da una foto di Philip si nota un quadro di Catherine. Nello stesso momento anche Caleb confessa qualcosa a Michaela: la mostra una pistola trovata in casa.
Nel finale il grande colpo di scena: Catherine è d'accordo con Philip!
Considerazioni: a questo punto non so proprio chi possa essere stato a sparare ad Annalise. Le uniche persone che mi sento di escludere sono Michaela, Laurel e Connor anche se poi sono presenti sulla scena del delitto; anche Nate potrebbe essere con queste persone, lo abbiamo visto arrivare sulla scena del crimine solo successivamente. Il resto sono tutti potenziali colpevoli, prima fra tutti Bonnie, per tutto quello che le ha fatto passare e Asher per lo stesso motivo; i fratelli entrambi, la scena si svolge proprio a casa loro, Philip dato che abbiamo visto l'alleanza con Catherine e la sua pericolosità, Wes sappiamo che è disposto a tutto pur di sapere cosa sia successo a Rebecca, magari viene a conoscenza della verità e prova a vendicarsi ma la mia ipotesi finale è:
la Sinclair spara ad Annalise, Bonnie butta dalla terrazza la Sinclair.
Sarà così??

Grey's Anatomy 12x07

Meredith viene svegliata da Jo. Per loro è un giorno importante, è arrivata la grande occasione per Mr Jaffee, arrivato ormai allo stadio finale di una malattia renale e in dialisi da 18 mesi, è finalmente arrivato il momento per il trapianto. Sono tutti felici ma nel momento in cui Mr Jaffee si toglie il cappello subito agli occhi di Meredith e di Jo si mostra una situazione tragica: ha un tumore al cervello. Tutti  i medici si consultano per trovare una soluzione. Soluzione che arriva da Jo che, nonostante questo nel momento clou dell'operazione la palla passa a Penny. La situazione tra Penny e Meredith viene definitivamente risolto in questo episodio. Meredith la continua a trattare non come specializzanda ma come matricola. Callie continua imperterrita a mettersi in mezzo tra le due, a fare quasi da mamma per Penny ma è la stessa Penny a sbottare. Vuole cavarsela da sola e affronta Meredith. Meredith che appunto cerca di darle più spazio. A discapito di Jo che si lamenta con Penny e Stephanie, creando solo un avvicinamento tra le due.
Jackson e April si affrontano, o almeno ci provano. I due hanno un appuntamento ma le aspettative sono diverse, April vede in questo un riavvicinamento mentre Jackson vorrebbe parlare tranquillamente di divorzio. Ma qualcosa va storto e i due non riescono a parlare. Come vedremo però le cose cambieranno nettamente: Jackson e April si ritroveranno a letto insieme! Pace fatta tra i due oppure è solo la quiete...prima...della tempesta?
Arizona e la dottoressa Beiley fanno un po' da contorno in questo episodio. Arizona continua ad essere poco più che un'ombra, in queste puntate l'abbiamo vista veramente poco. Ma in questo episodio ci regala una chicca. Vuole a tutti i costi partecipare ad una serata quiz, è finalmente pronta a conoscere nuove persone e questa è la sua occasione. Cerca un compagno o compagna per la serata ma nessuno è disponibile tranne Webber che dopo un imbarazzo inziale, si dimostra essere un ottimo compagno di uscite!
E poi c'è la mitica Biley: stanca di avere Jackson in casa, costringe suo marito a cacciarlo di casa, vuole stare da sola con lui!!
Il grande mistero di questo episodio è però il nuovo dottore arrivato al Grey Sloan Memorial: il dottor Riggs. Chi è? E' quello che si chiede Meggie e quello che ci chiediamo noi. Di lui sappiamo solo che Owen ha un trascorso con lui, e questo passato non è piacevole. Uno specializzando trova infatti Hunt come non lo abbiamo mai visto, sconvolto e farneticante. Perché questo nuovo dottore lo turba così tanto? Che cosa ha fatto per farsi odiare da Hunt? E come sarà la sua permanenza in ospedale dato che si è guadagnato già anche l'antipatia di Meggie? Sì, c'è anche l'antipatia di Meredith, dato che fa la parte della "persona" di Hunt, cerca di farlo confidare ma tutto quello che viene fuori da lui è "lo odiamo". Ma la scena in ascensore mi è sembrata un po' strana, potrebbe essere la nuova fiamma di Meredith? (Io spero proprio di no!!)



Once upon a time 5x08/5x09

Questa settimana doppio appuntamento con C'era una volta.
Nel primo episodio Artù, ormai scoperto, viene inseguito da David, Hook e Robin ma riesce a fuggire. Hook tenta di affrontarlo ma il pirata viene salvato da Emma. Killian cerca di parlare alla vera Emma e prova a chiederle il perché voglia riunire Excalibur. E lei risponde che lo sta facendo per lui. Solo alla fine riusciremo a capire il perché.
Dark Emma continua imperterrita nel suo piano. Fa progredire velocemente la gravidanza di Zelena, la quale passa dall'essere al secondo mese alla sala parto nell'arco di pochissimo tempo. Tutti sono convinti che l'ultimo ingrediente che serve ad Emma sia "il pianto di un neonato" ma si sbagliano di grosso! Nata la bambina, Emma si presenta in ospedale con l'intento di portare via la madre, Zelena! Il suo piano è quello di utilizzare la Wicked Witch come strumento, una sorta di vaso del male, per poi ditruggerla con Excalibur. Anche Hook viene imprigionato come Zelena. Dopo la scena nella foresta, cerca di incontrare Emma e le dice che la ama ancora e che tutti i peccati possono essere perdonati se c'è qualcuno che ci ama. Emma, molto probabilmente, la piccola parte della vera Emma viene forse intenerita da questa dichiarazione. Questo momento dura poco però perché lo porta in casa sua e lo imprigiona. Il suo timore è che provi a fermarla. 
Zelena e Hook però riescono a liberarsi e, una volta raggiunta Emma, Killian è disposto a tutto per conoscere la verità. Utilizzando dell'inchiostro magico la immobilizza ma Zelena ne approfitta per far conoscere al pirata come sono andate le cose a Camelot.
Qui infatti Merlino, sotto incantesimo di Artù, propone uno scambio ad Emma: la scintilla di Prometeo e il pugnale, in cambio della vita dei suoi familiari. Emma cerca di accendere la scintilla ma Tremotino, la sua voce, le dice che probabilmente non ci riuscirà perché non è ancora pronta a lasciare l'oscurità. Henry prova ad aiutarla mostrandole cosa aveva in serbo per loro Killian, una volta tornati a casa: avrebbe voluto proporle di andare a vivere insieme! Ma il tempo a disposizione di Emma scade e Artù è pronto ad uccidere le persone care ad Emma, iniziando da Mary Margaret. Merlino però riesce a contrastare l'oscurità e a fermarsi in tempo. Killian, liberatosi, ne approfitta e affronta Artù. Nel combattimento Killian rimane ferito. Attenzione...tenete bene a mente questa ferita!
Artù e Zelena sono ormai spacciati e scappano! Emma guarisce la ferita di Hook e continua a cercare un modo per accendere la scintilla. Sarà proprio Hook a rassicurarla sul loro futuro insieme, sulle paure e i timori di Emma. E proprio nel momento in cui si sentirà rassicurata, sarà in grado di accendere la scintilla. E' tutto pronto. Merlino ed Emma possono dare inizio all'unione di Excalibur. Ma qualcosa va storto perché Hook inizia a sanguinare dalla ferita che gli era stata inferta da Artù (è tornata!). Le ferite di Excalibur sono mortali!
Emma non ha la minima intenzione di perdere anche Killian, così, in disaccordo con il resto del gruppo, fa l'unica cosa che secondo lei deve fare: usa la spada per farlo diventare un altro oscuro.
Killian (e anche noi) è sconvolto! E le intenzioni, da come guarda Emma che gli è davanti, non sono di certo buone!
Tante domande nascono da questo episodio. Domande che, spero, trovino risposta nel prossimo episodio. Questo nuovo scenario potrebbe, secondo il mio parere, geniale oppure rivelarsi una gran delusione!
Killian non si è mai accorto di niente? Come ha potuto vivere incurante dell'oscurità che stava dentro di lui? Ovviamente lui è noto per l'oscurità che già gli attanagliava il cuore ma vedendolo sotto questo nuovo aspetto, potrebbe rivelarsi molto interessante!
Nel secondo episodio, invece, si cambia decisamente argomento. E la protagonista diventa
Merida! Si parla di come il padre abbia tentato di raggiungere il potere con la magia e di come, solo successivamente, ispirato proprio dalle parole della figlia, abbia cambiato idea. Due sono i grandi ritorni per questo episodio: Mulan, che aiuta Merida nella ricerca dell'elmo magico di suo padre e Ruby. Ruby, uscita di scena al termine della terza stagione, grazie ad un fagiolo magico, riesce a tornare nel suo regno natale, per trovare i suoi simili, ma viene catturata e fatta prigioniera da una strega che la "assume" come suo cane da guardia. 
Anche Artù sta cercando il regno e arriva ad affrontare Merida. La regina, grazie al suo coraggio e determinazione, affronta a testa alta il re di Camelot, il quale, rimasto sotto tiro dei capi dei clan guidate da Merida, si dichiara sconfitto. In tutto ciò Merida scopre che ad uccidere suo padre è stato proprio lui. Ormai determinata e decisa come non mai, Merida vuole vendicarsi di suo padre.
 

Scandal 5x08

Fitz sta per fare un accordo con il Bandar. Durante una cena con gli esponenti del Paese, il traduttore di uno di loro, tra una traduzione e l'altra le chiede di aiutarlo: vorrebbe emigrare negli Stati Uniti. Olivia non è d'accordo ma Navid afferma di avere delle informazioni su una struttura nucleare di cui l'America non sa nulla. I gladiatori di Olivia iniziano quindi a cercare informazioni sul luogo. Inizialmente le sue informazioni sono ritenute false, Navid li ha presi in giro, ma grazie all'attenzione di Huck che controlla le foto del luogo e nota qualcosa di strano, i gladiatori arrivano alla conclusione che il giovane ha ragione e il governo bandariano nasconde qualcosa. Nonostante questo Fitz riesce ad ottenere l'accordo con il Paese straniero e un secondo dopo la firma, avvisa il presidente del Bandar che il luogo segreto sarà raso al suolo.
Intanto Cyrus inizia a farsi delle domande su come sia scappato Rowan dalla prigione e con uno stratagemma di fa aiutare da David Rosen.
Lo stesso Rowan fa visita ad Olivia e le dice che dovrebbe avere paura perché è lui stesso, per primo, a provare paura, qualcuno sta cercando concretamente di ucciderlo.
Olivia chiama Jake nello studio ovale per riferirgli tutto ma la risposta di Jake è chiara, Rowan sta mentendo e se anche fosse vero, spera di arrivare prima di loro per ucciderlo. Jake continua quindi la sua ricerca, da Huck si fa passare delle informazioni ma non vuole più essere immischiato, sa bene che una volta che la "bestia" esce, non potrà più farla fermare.
Olivia sa che è arrivato il momento di dire tutto a Fitz, ma non ci riesce perché sa che quando la verità salterà fuori, per loro sarà la fine. A toglierla da ogni problema ci pensa David. Indagando con l'aiuto dell'FBI, riesce subito a ricondurre l'uscita di prigione di Rowan ad Olivia, la quale viene arrestata.
Fitz è sconvolto, non è possibile che Olivia sia come Mellie e che abbia potuto fare una cosa del genere. Ma Olivia diche che qualcuno sta cercando di uccidere suo padre e se il suo istinto l'ha portata a ritenere vero quello che diceva il traduttore, chi può dire che non lo sia anche per Rowan?
Fitz la perdona, lo ha fatto con Cyrus, perché non farlo con lei? E fa trasferire tutte le sue cose alla Casa Bianca, d'ora in poi ci penserà a lui a prendersi cura di lei.
....solo a me è parso un Fitz più strano del solito?? E' riuscito a perdonarla così in fretta oppure nasconde qualcosa?
 
Jake riesce ad arrivare a Rowan ma nel luogo indicato da Huck, non c'è!
Rowan si trova in un garage, legato, imprigionato, nientepopodimeno che da....Huck!
 
E' lui Lazzaro Uno? Oppure ha deciso di collaborare con Jake? O ha deciso di arrivare prima di lui??
Huck!!! Che cosa stai facendo???? Cos'hai in mente??
 
 

 



4 commenti:

  1. Di Grey's Anatomy devo iniziare la dodicesima stagione e mi sono già spoilerata qualcosa qualche settimana fa, con dei video riassuntivi su youtube (involontariamente).
    Di Once Upon a Time invece sono alla quarta stagione, ma siccome l'ho interrotta un po' di tempo fa non mi ricordo a che episodio sono arrivata XD
    Gli altri due non li conosco. Forse di Scandal credo di aver visto qualche video promozionale. Mi consigli di vedere la prima stagione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ultima stagione di Grey's Anatomy ricorda molto le prime, anche se non ci sono grandissimi colpi di scena, ma la disgrazia, me lo sento, è dietro l'angolo!
      Sì, ti consiglio sia Scandal sia How to get away with murder, simili ma diversi allo stesso tempo. Tutte e due ideate da Shonda Rhimes, la stessa di Grey's Anatomy! In entrambe le protagoniste sono molto particolari, specialmente nel secondo!!

      Elimina
  2. Ciao ragazze, vi ho nominate qui: http://lovingbooks89.blogspot.it/2015/11/book-tag-book-blogger-shoutouts.html

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...