giovedì 8 ottobre 2015

Serie tv recap: Il trono di spade/ Grey's Anatomy/ Scandal/ HTGAWM/ Once upon a time

Buongiorno!! Dopo tantissimo tempo torno con un post dedicato alle serie tv che sto seguendo in questo periodo! Mi scuso per questo post lunghiiiissimo, ma scriverei per ore sugli episodi che vedo!
Per Il trono di spade do la mia opinione sull'intera serie tv invece per tutte le altre parlo per i primi due episodi di ognuna, cercherò quindi di essere più puntuale e creare un post alla settimana.
 

IL TRONO DI SPADE

Dopo aver rimandato per tantissimo tempo la visione di questa serie e su insistenza di Debora e del suo ragazzo che mi hanno obbligato consigliato di iniziare a vederla, finalmente circa tre settimane fa mi sono decisa ed è stato amore a prima vista! Sono stata completamente catturata da questa serie. Per tutto il tempo non sono riuscita a vedere altro! Appena avevo qualche momento, mi fiondavo a vedere qualche episodio. Bella la storia, i personaggi, le ambientazioni, gli intrecci. Ecco su questo punto avrei qualcosa da ridire. Diciamo che può essere considerata un po' un Beautiful medievale e ancora non riesco bene a distinguere i vari nomi e le varie casate, per questo chiedo continuamente conferme a Deb che ha letto anche tutti i libri, ma sono in trepidante attesa della sesta stagione!!
 L'aspetto che più mi fa storcere il naso sono le numerose scene di sesso e la troppa violenza che a volte risulta veramente eccessiva, niente di troppo esplicito nel primo caso, ma in diversi punti, secondo me, era fuori luogo (un paio di tette qui e là potevano anche risparmiarsele). Nel complesso è sicuramente una bellissima serie tv, di quelle che piacciono a me, che ti tengono incollata episodio dopo episodio.
Personaggio preferito? Ce ne sono diversi, primo fra tutti forse Tyrion, per la sua storia, il suo animo così diverso rispetto a quello della sua famiglia e il suo senso dell'umorismo, poi Daenerys anche se non amo particolarmente come è stato sviluppato il suo personaggio, perde un po' del suo carisma nell'ultima stagione, sono infatti curiosa di vedere come evolverà la sua storia; Arya, mi è sempre piaciuta fin dall'inizio, il suo spirito ribelle, anticonvenzionale e la sua capacità di cavarsela da sola in ogni situazione e differenza di Daenerys, mi piace la piega che ha preso la sua storia, questo velo di mistero e di magia in cui adesso si trova rendono questo personaggio molto interessante; e infine Jon Snow. Credo di essermi presa una cotta per lui, Kit Harington fa sicuramente la sua parte ma la forza d'animo, il coraggio, gli ideali di questo personaggio mi hanno catturata! Non vi nascondo che, nonostante fossi a conoscenza di quello che gli sarebbe accaduto (mannaggia agli spoilers, mannaggia!!) all'ultima scena ho pianto come una fontana, sono rimasta scioccata!


Personaggio più odiato, manco a dirlo; Joeffrey! Non credo ci sia bisogno della motivazione.
Potrei parlarne per ore, ma mi fermo qui. Deb piano piano sta scrivendo le sue opinioni sulla serie. Qui potete trovare il suo commento alla prima stagione e qui alla seconda


GREY'S ANATOMY 12X01/12X02

Dodicesima stagione per Grey's Anatomy!
Derek non c'è più e mai come in questi due episodi ce ne siamo resi conto. Nemmeno una menzione per lui, se non per la sua cuffietta che Meredith continua ad indossare. Shonda & company volevano iniziare un nuovo capitolo per la serie e ci sono riusciti!
I primi due episodi di questa stagione mi sono piaciuti! Devo essere sincera, seguivo Grey's più per abitudine ed affezionamento alla serie, più che per un vero e proprio coinvolgimento, soprattutto le ultime stagioni erano diventate monotone e molto poco realiste, troppi addii, troppe morti! Con questo nuovo inizio sto rivalutando la serie. Almeno per adesso, queste puntate sono tornate con lo stile delle origini, brillanti, frizzanti, senza troppi pianti e/o musi lunghi, ovviamente stiamo all'inizio e chissà la nostra Shondona cosa si inventerà.
Il nuovo trio che si è creato Meredith, Amelia e Meggie, è scoppiettante, secondo me ne vedremo delle belle. I dissapori che ancora aleggiano tra Mer e Amelia, vengono finalmente risolti grazie all'aiuto di Meggie e, per adesso, sembra essere tornato il sereno tra loro.
Alex e Jo convivono e spero vivamente che in questa stagione possano avere maggiore spazio.


Callie e Arizona. Callie ormai è andata avanti, ha già conosciuto altre persone, Arizona invece sembra essere ancora legata alla loro relazione. Entrambe trovano spazio in queste puntate. Callie nel primo episodio. Il caso che viene trattato riguarda due ragazzine che non riescono a vivere serenamente il loro rapporto d'amore, soprattutto a causa della madre di una delle due che cerca di ostacolarle in ogni modo, essendo bisessuale, la dotteressa Torres prende subito a cuore il caso. Con lei Meggie che,  non sopportando più i discorsi di questa mamma, rischiando il posto, agisce d'istinto e la colpisce con un pugno! (Applausi per Meggie!!) Tenera ed emozionante la scena in cui i due padri si ritrovano a parlare delle loro figlie: l'importante è che loro siano felici, tutto il resto non conta. Ad Arizona invece è affidata la parte "divertente" del secondo episodio, cerca un nuovo coinquilino ma, a quanto pare, nessuno è disposto a vivere con lei tranne il dottor DeLuca, interpretato dall'italiano Giacomo Giannotti.
April e Jackson sono ai ferri corti: April è finalmente tornata, di certo non pensava di trovare suo marito a braccia aperte ma nemmeno l'iceberg che si è trovata davanti. Il comportamento di Jackson è più che comprensibile, April non è l'unica ad aver sofferto per la perdita del loro bambino, sicuramente da madre ha sofferto di più ma deve anche comprendere suo marito, lei si è presa tutto il tempo che le è servito, lontano da lui, adesso deve concedergli il suo. Vedremo come evolverà la loro relazione, se è destinata a terminare oppure la determinazione che April vuole dimostrare di avere, basterà per ricucire lo squarcio che c'è stato tra i due.
E per finire ci sono Amelia e Owen sempre più incerti e con tanti dubbi sulla loro relazione, anche se la passione non sembra mancare!!
Ma la vera protagonista di questi episodi è sicuramente Miranda Bailey!! Anche lei era in lizza per la direzione dell'ospedale. Davanti alla candidata di Catherine, Miranda non crede di avere speranze di successo ed è solo grazie all'aiuto di suo marito che riesce ad andare fino in fondo e ad ottenere quello che, personalmente, le è sempre spettato di diritto: la Bailey è il nuovo capo!!!
Nel secondo episodio la vediamo affrontare il suo primo giorno da chief. Vuole iniziare alla grande, non ha intenzione di sbagliare proprio all'inizio, tanto che pretende il massimo da ogni dottore che adesso deve dirigere. Ed è proprio la paura di commettere errori che la fa andare oltre, chiedendo troppo...l'impossibile. La sua intelligenza però, le fa capire subito i suoi sbagli e chiede subito scusa, dimostrando di voler instaurare un rapporto di fiducia con i suoi colleghi.
Il trailer del prossimo episodio:


SCANDAL 5x01/5x02

Scandal non delude! Ci eravamo lasciati con gli Olitz finalmente insieme! Dopo aver cacciato dalla Casa Bianca Mellie e Cyrus, possono vivere liberamente il loro amore!...Ceeerto, come no?! E come l'avremmo mandata avanti questa quinta stagione?? Ecco infatti che gli impedimenti sono dietro l'angolo. All'inizio del primo episodio, quella gran simpaticona di Sally Langston ci presenta le sue lamentele sulla cena di gala che sta per essere consumata alla Casa Bianca, per un attimo crediamo che si stia per ufficializzare il fidanzamento tra il presidente degli Stati Uniti e la nostra Olivia, ma invece si tratta del matrimonio del principe Richard di Caledonia e della futura principessa Emily, una semplice ragazza. Sarà proprio quest'ultima la vittima del caso di questo episodio. La principessa rimane uccisa in un incidente d'auto e i riferimenti del caso a quello della principessa Diana Spencer saranno tantissimi. Olivia viene ingaggiata dalla famiglia reale per cercare di non far pubblicare le foto che ritraggono la principessa morta. Tra le varie ricerche spunta fuori una foto con un motociclista, secondo Olivia e Quinn non si tratterebbe di un fotografo ma di un uomo ingaggiato da qualcuno per far uccidere la principessa. Il primo sospettato è il marito ma la realtà si mostrerà ben diversa. La risoluzione del caso darà il via ad una forte discussione tra Olivia e Fitz, mentre la prima è infatti disposta a raggiungere la verità a tutti i costi, Fitz vuole andarci con cautela, sta cercando di mantenere tranquilli i rapporti con la regina di Caledonia, madre di Richard, perché vorrebbe aprire una base militare proprio nel loro territorio. La loro lite non passa inosservata agli occhi di Abby e Liz North, la sostituta di Cyrus.
Mellie è furiosa, l'idea che Fitz l'abbia buttata fuori non le va a genio e tenta più volte di potersi riavvicinare a lui, invano. Mellie infatti, diventata senatrice, deve pronunciare il suo giuramento e vorrebbe al suo fianco Fitz, ma lui non ha la minima intenzione di presentarsi con lei. Solo Olivia riuscirà a fargli cambiare idea e si presenta infatti al giuramento, lasciando di stucco anche Abby e Liz. Mellie crede che sia tutto risolto, che possono riniziare ma Fitz la sconvolge, mostrandole i documenti per il divorzio. Olivia all'inizio sembra contenta del forte gesto da parte di Fitz, in realtà una volta rimasti soli gli spiega che uscire allo scoperto adesso significherebbe fare a pezzi il loro rapporto, perché sarebbero in balìa dei fotografi, dei giornalisti e questo li distruggerebbe. Ma proprio quando anche Fitz si mostrava d'accordo su questa sua teoria, ecco che Abby li sorprende in balcone e li invita a seguirla per mostrare loro di nuovo il faccione di Sally che mostra all'America, le foto, rubate dalla sicurezza, di Fitz e Olivia, insieme.
In tutto ciò ritroviamo Huck, si esatto c'è anche lui, a casa di Olivia, sul divano. Vuole che lei lo "aggiusti", ma per la prima volta lei non ci riesce. Si rivolge quindi a Jake che sembra averlo aiutato, anche se basta un niente per far riaffiorare in lui il leggero istinto omicida.
Nel secondo episodio, Oliva e Fitz si trovano spiazzati e come può, Olivia scappa e si butta sul lavoro. Va all'inseguimento di un ragazzo, presunto assassino di suo padre. Intanto alla Casa Bianca Fitz aspetta la sua Olivia per apparire davanti ai giornalisti e Abby viene torturata dagli stessi, ma mantiene il riserbo, Cyrus la vede in tv e corre in suo aiuto (qual è il suo piano?!) e le suggerisce di essere l'adulta e prendere in mano la situazione. E questo fa. Dichiara a tutti che Mellie vive ancora alla Casa Bianca e stanno cercando di risolvere il tutto privatamente, dopodiché va da Fitz e gli dice che il comportamento di Olivia è chiaro, per il momento non vuole ritrovarsi sotto i riflettori e forse non lo vorrà mai. Fitz allora chiama Mellie e si scusa, come d'altronde le aveva chiesto di fare lei, continueranno la loro farsa. Il presidente chiama Olivia, che lo ascolta ma rimane in silenzio. Ma il vero colpo di scena c'è alla fine. Olivia viene accerchiata da alcuni giornalisti e alla fatidica domanda "lei è l'amante del Presidente?" Lei risponde "SI".
Cosa??? L'ha detto veramente? Oh porca puzzola! Ho come l'impressione che troverà il modo per rimangiarsi tutto, ma questa mossa di Liv mi piace!!!



HOW TO GET AWAY WITH MURDER 2x01/2x02.

Per quanto riguarda il primo episodio di questa seconda stagione di HTGAWM sarò breve: Wow! Questa serie è riniziata col botto, in tutti i sensi!
Nonostante il titolo dell'episodio "It's time to move on", nessuno, alla fine, riesce ad andare avanti. La scomparsa/morte di Rebecca è ancora più che presente nei pensieri di tutti. Primi fra tutti Annalise e Frank che si scervellano per riuscire a capire chi sia stato ad uccidere la ragazza. Il primo sospettato è (per me lo stesso Frank) per loro il povero Wes che nel frattempo è diventato spocchioso, ritardatario e misterioso: l'indiziato perfetto. Annalise prova a farlo cadere in un tranello ma niente, tutto porta a lui. Niente paura, con una bottiglia di vino si risolve tutto e ecco che Wes dimostra tutta la sua innocenza! Non è stato lui!
Poi c'è Laurel che intuisce qualcosa e corre da Frank: "Rebecca è morta!" A quel punto non può che essere lei. E invece no, non è nemmeno lei! E' proprio in questo momento che Annalise ha l'illuminazione: ad uccidere Rebecca è stata ....! Sì, esatto proprio lei! Quella più insospettabile di tutti! L'unica che sembrava avere un minimo di normalità, ma dato che in questa serie tv tutti ma proprio tutti devono avere qualche problema o situazione particolare, eccola là! Non ve l'ho detto di chi si tratta? E non ve lo dico! 
Sconvolta da questa intuizione/rivelazione, Annalise corre da un nuovo personaggio, una sua amica, specializzata in casi estremi, condannati alla pena di morte, la stessa che avrebbe dovuto chiamare Nate per salvarsi le natiche. E Nate la chiama, ma appena scopre che si tratta di un'amica di Annalise la rifiuta! Chiamalo scemo! "M'ha incastrato una volta, chissà questa che si è inventata!"
In realtà quest'amica di Annalise è molto più di un'amica. Annalise è, a quanto pare, bisessuale! Sono curiosa di scoprire come questo fatto influenzerà la storia.
E poi c'è il caso che, visto il finale dell'episodio, credo ci accompagnerà per tutta la stagione, o almeno per buona parte di essa. Due fratelli, adottati, sospettati per aver ucciso i loro genitori. Annalise vuole rubare questo caso e proprio nel momento in cui ci riesce ecco che la zia dei due fratelli, il testimone chiave, viene ritrovata morta. Mentre avveniva ciò Annalise, Wes e tutta la combriccola dei giovani avvocati, si trovano a ballare in un locale che fa concorrenza a quello di Dirty Dancing, con tanto di Annalise che lancia sguardi e....palpatine strane a Wes....li ho visti solo io????
E per concludere con il finale del primo episodio c'è solo da dire una cosa: ci risiamo!! Ancora una volta un tentato omicidio, e che omicidio!!!!!
Nel secondo episodio per Annalise sembra mettersi male. E' infatti chiamata a testimoniare nel caso di Nate. L'avvocato dell'accusa non le fa di certo sconti, ma, grazie alle informazioni che le ha passato quello spione di Asher, è a conoscenza del rapporto di amicizia di Annalise e l'avvocato di Nate, che intanto la accetta come suo difensore. Quando le cose si mettono male per Nate,  la sua "amica", pur di vincere il caso, infanga Annalise. In questo modo però si crea confusione, non riuscendo ben a delineare chi sia l'imputato. Nate è finalmente libero. Ma il caso ancora da risolvere!
Intanto i due fratellini (forse) assassini non sono del tutto sinceri con Annalise. Nella macchina della loro zietta, fresca fresca di morte, vengono ritrovate le impronte di Caleb, uno dei due fratelli. E come è possibile? Caleb continua a dichiararsi innocente, ma qualcosa non convince nella versione della sorella, che afferma che la sera dell'omicidio tutti e due sono rimasti a casa. Sbagliato! Caleb è uscito mezz'ora per correre e hanno cercato di nasconderlo ad Annalise, che riesce comunque a far cadere le accuse. I guai però non sono ancora terminati perché l'avvocato dell'accusa del caso si Nate (simpaticissima eh....) viene messa a capo dell'accusa nel caso degli Hapstall, i due fratellini, anche se sappiamo già dal finale dell'episodio, che non farà una bella fine.
E come nella prima stagione, anche qui episodio dopo episodio, si delinea la situazione intorno alla "grande uccisione segreta", che poi segreta non è. Oltre a Wes ci sono tutti, Laurel, Micaela e Connor che per salvarsi devono correre via dalla scena del crimine. Cosa c'entrano in tutto ciò?
Viola Davis si conferma una grandissima attrice, non a caso ha da poco vinto l'Emmy Award come migliore attrice protagonista in una serie drammatica (prima donna afroamericana a vincere il premio, grande Viola!!!) Il suo personaggio Annalise Keating è fenomenale.
 
 
Ma di Frank che rifiuta Laurel e le dice "Conosciamoci meglio?", ne vogliamo parlare???

ONCE UPON A TIME 5x01/5x02

Emma Dark Swan è tornata o meglio è nata! Per salvare Regina ha fatto entrare l'oscurità dentro di sé e adesso è nientepopodimeno che l'Oscuro. Nel primo episodio i nostri eroi, dopo aver capito che Emma non si trova nel loro mondo, si mettono subito alla ricerca di un modo per raggiungerla.
Nel frattempo, nella foresta incantata, Emma fa i conti con la parte oscura che si è impossessata di lei. L'oscurità è rappresentata da Tremotino.
Emma sta a Pinocchio come Tremotino sta a grillo. Con questa equazione potremmo definire la sua figura, Tremotino è infatti per Emma la sua "coscienza". Emma deve trovare Merlino e per farlo deve inseguire un fuoco fatuo, che lo porterà da lui. Mentre Tremotino le insegna i primi rudimenti della magia oscura, sul suo cammino la nostra Swan incontra Merida! (Protagonista del film Disney Ribelle), con il suo arco, le sue frecce e la sua chioma riccia e rossa, è anche lei sulle tracce del foco fatuo. Dopo un primo scontro tra le due,


 Emma non vuole cedere alla sua parte malvagia e riesce a controllarsi, salvando Merida. Tremotino però non tarda ad arrivare e le appare di notte. Merida ascolta la conversazione e scappa, riuscendo ad arrivare nel luogo in cui il fuoco fatuo funzionerà. Emma va su tutte le furie e si teletrasporta. Sta per uccidere Merida quando...tatatataaan colpo di scena, i suoi amici eroi la raggiungono. L'apprendista infatti, prima di schiattare, dona ai nostri eroi la sua bacchetta, grazie alla quale riusciranno ad aprire un portale. Regina però si è rammollita, come la definisce Killian, e c'è solo una persona che li può aiutare, ma è chiusa in una cella, priva della sua magia: Zelena. Il nostro bel pirata è però disposto a tutto pur di raggiungere la sua amata e coinvolgendo Henry, riesce a visitare Zelena, vuole liberarla ma lei è più furba di lui e si libera del bracciale che le impediva di usare la magia, riuscendo quindi a scappare, a recarsi da Robin e a prenderlo come suo ostaggio per uno scambio con sua sorella: il ladro delle foreste per la bacchetta dell'apprendista. Lo scambio c'è ma Regina, che scema non è, aspetta che Zelena apre il portale per poi riappiccicarle il braccialetto e sfruttare il portale a suo favore. E così, nemmeno fossero il signor Fedricksen e Russell di Up, (qui secondo ma il riferimento è palese), i Charmings, Regina, Robin, Hook, Henry, Granny e qualche nanetto, partono alla volta della foresta incantata con tutta la tavola calda! Appena in tempo per salvare il cuore di Merida dalle "perfide" mani di Emma.
Nel secondo episodio accade quello che non ci saremmo aspettati (o forse si), Emma è l'Oscuro! La malvagità si è impossessata di lei e la storia sembra ripetersi....al contrario! Tutti i protagonisti vengono catapultati di nuovo a Storybrooke e i loro ricordi di Camelot sono stati cancellati, un'altra maledizione è stata lanciata! Da chi? Naturalmente da Emma, che sembra essere ancora più cattiva (e odiosa) di Regina, ai tempi dell' "Evil Queen". Il perché di questa nuova maledizione non si sa, rimane un mistero, come misterioso è il periodo in cui sono vissuti a Camelot. Qualcosa è successo e questo qualcosa ha scatenato l'ira di Emma che adesso se la prende con le persone che un tempo amava. A preoccupare gli storybrookiani (si dirà così?!) c'è anche una Furia, un essere mostruoso che vuole prendere una vita, quella di Robin. Fatto collegato a Camelot e che dà il via alla trasformazione in Dark Swan. Solo una persona potrà salvare Storybrooke e Robin, una nuova salvatrice. Avete capito chi è no?! "Storia si ripete, capovolta...2+2 = ...ma Regina!! Chi altri sennò?!
Finalmente qualcuno sembra credere in lei, primo fra questi Leroy, ed è tutto dire! Riuscirà quindi a trovare un modo per distruggere Emma senza...distruggerla del tutto??
In questi due episodi scopriamo di più anche sul pugnale dell'Oscuro, il quale sarebbe la parte finale di Excalibur che è, magicamente, apparsa nella nuova villa/residenza di Emma. Nonostante sia la più potente entità magica, non riesce ad estrarre la spada dalla roccia. Il grillo/Tremotino parlante, le dice che se vuole quella spada dovrà pagarne il prezzo. Di quale prezzo si tratterà?
E cos'avranno a che fare in tutto ciò i malcapitati Re Artù & company?
Per finire, la cosa più importante di tutte Henry è alle prese con la sua prima cotta, come passa il tempo!!
 
 

Se seguite anche voi questi telefilm VOGLIO sapere tutte le vostre impressioni, opinioni e teorie!
Se ne seguite altre, scrivetemi i titoli che le serie tv da seguire non sono mai troppe!!

 
Ciao a tutti da una serietv dipendente!
 
 


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...