giovedì 22 ottobre 2015

Serie tv recap #3

Grey's Anatomy 12x04.

Tornano le lacrime a Grey's Anatomy! Episodio emozionante in diversi punti!
Si inizia con il simpatico siparietto in macchina tra Meredith, Amelia e Maggie e questa volta c'è anche Alex! Di cosa si discute? Di Maggie e della sua avventura con dr. Deluca!! Non so, questa situazione "dottore + specializzando", mi fa storcere un po' il naso, è qualcosa di già visto, ma non mi esprimo ancora  sulla coppia, sono curiosa di vedere come andrà.
Grande spazio nell'episodio a Stephanie. Mi piace la piega che sta prendendo la serie, l'idea di focalizzarsi su un personaggio e scoprire lati nuovi e nascosti, come era successo per l'episodio precedente con Alex, dà maggiore interesse alla serie. Scoprire il suo passaggio le dona ancora più carisma, rispetto ad esempio a Jo che...bho...speriamo venga fuori anche lei, perché per il momento si può considerare l'ombra di Alex.
L'ospedale viene travolto dall'ondata argento, un nome in codice per indicare semplicemente gruppo di persone diversamente giovani....anziani! Che però hanno ancora così tanto da insegnare. Lo sanno bene April e Arizona. Arizona conosce Abe, un simpatico vecchietto coinvolto nell'incidente, il dolce novantenne ha finalmente trovato l'amore della sua vita! Arizona realizza che c'è ancora speranza per lei, nel mondo c'è amore per tutti. April invece fa il discorso contrario, il grande amore lei ce lo aveva ma ha deciso che vuole divorziare da lei!
L'incidente del battello causa dei morti e il comunicare queste brutte notizie ai parenti delle vittime mette alla prova gli specializzandi. E chi è la persona più adatta a spiegare loro cosa comporta?  
Ovviamente Meredith: dottoressa, insegnante e persona che lo ha vissuto in prima persona (purtroppo) fin troppe volte. Il suo insegnamento ai ragazzi è molto toccante: il fatto di riuscire a parlarne così tranquillamente da l'idea che la giovane vedova sia veramente felice. Così almeno si definisce, ha un lavoro che ama, ha i bambini, ha trovato il grande amore della sua vita, non pensa al sesso, non sente il bisogno di voltare pagina. Voi ve la immaginate con qualcun altro? Io no, per niente! Si torna quindi a parlare di Derek e della sua morte, pensavo fosse un capitolo chiuso, invece è più aperto che mai. E il finale dell'episodio ne è la conferma. Quello che temo di più è la reazione di Amelia. Non penso che prenderà tranquillamente l'arrivo della "new entry".





Once upon a time 5x04

In questo episodio si hanno diversi salti temporali, si va da Artù prima di Camelot, ad Artù re, a Camelot con gli Storybrookiani e, solo negli ultimi istanti, si torna a Storybrooke.
 
Artù, come tutti sappiamo, riesce ad estrarre Excalibur ma mancante di un pezzo: il pugnale dell'Oscuro, ne diventa talmente ossessionato che mette da parte tutto e tutti, Ginevra compresa, che si avvicina a Lancillotto (ecco spiegato il motivo di tanto astio). Per quanto mi riguarda è uno dei personaggi più odiosi della serie tv! Solo lui è riuscito a mettere contro Mary Margaret e David, o almeno è quello che ci hanno fatto credere! (Adoro gli autori!!)
Mary M. non si fida di Artù dopo quello che le ha confidato Lancillotto e David non si fida di Lancillotto, inizialmente sembrano mettersi uno contro l'altra, mentendo e arrivando a fare le cose di nascosto. Ma solo loro potevano organizzare un piano così curato nei minimi particolari! Perché riescono a smascherare Artù!
Artù, come era già successo in passato con Ginevra, ha dalla sua parte la magia: della sabbia magica, consegnata a Ginevra direttamente da Tremotino, per riaggiustare tutto quello che è rotto.
David e Mary Margaret, in un attimo, sono sotto il suo controllo e in men che non si dica convincono Regina a dare ad Artù il vero pugnale.
Emma continua ad essere tormentata dalla sua parte oscura, da Tremotino. Hook fa di tutto per farla distrarre e sembra, apparentemente riuscirci. Che carini! *_*
Peccato che durerà poco.
A Storybrooke Emma Dark ha legato Mr Gold, è proprio di lui che si servirà per estrarre Excalibur. Solo che il Mr Gold "umano" è da sempre carente di coraggio, c'è solo una persona che gli potrà dare i giusti consigli.."the brave", la coraggiosa Merida!
 
 
 
 

Scandal 5x04

Viene ripreso il rapporto padre figlia tra Eli e Olivia Pope. Grazie a sua figlia, Eli adesso si trova in carcere, anche se Jake è convinto che Lazzaro Uno, che avrebbe appiccato l'incendio al Louvre, sia un piano per rifornire le casse B613.
Conosciamo, o meglio, ci viene riassunto il passato di Olivia e del passato di suo padre grazie ad un servizio che viene mandato in onda in tv. Eli ha lavorato per ottenere la laurea in Paleontologia, poi il matrimonio con Maya, una giovane segretaria. Insieme hanno avuto Olivia, ma la madre è morta in un incidente aereo. Eli ha fatto di tutto per dare tutte le possibilità a sua figlia di avere successo esattamente come una donna bianca. Olivia infatti ha studiato in un college svizzero davvero molto prestigioso. Quello che si chiedono è: ha guadagnato il suo potere oppure se l'è semplicemente preso?
Quinn offre un lavoro a Marcus, lo abbiamo già incontrato in alcuni episodi della scorsa stagione. Ci ricorda, per un momento, i primi episodi della serie, riprende il vero significato di essere "gladiatori in giacca e cravatta". L'ufficio di Olivia non naviga in acque tranquille, hanno bisogno di una figura come portavoce, Marcus sarebbe perfetto. Ma rifiuta, almeno in un primo momento. Cambia infatti idea, non lo fa per i soldi, ma per contraccambiare l'aiuto che Olivia gli aveva offerto quando si trovava in difficoltà e per difendere i diritti delle donne di colore. La sua presenza risulterà fondamentale per Quinn e Huck, a cui insegnerà una parte che a loro manca: la comunicazione al di fuori del loro ufficio.
Jake indaga su Lazzaro Uno, va a Parigi con Charlie per indagare su alcune opere rubate. L'unica "cosa" che trova è la sua ex moglie che credeva morta. I loro piano non vanno come vorrebbero, Elise, rimane ferita e Jake le propone di tornare negli States con lei. Jake ha deciso di voltare pagina?
Mellie partecipa ad una riunione con altre senatrici che vogliono mettere sotto accusa Fitz, solo se però Mellie darà il suo permesso. Mellie ha dei dubbi ma ci pensa Cyrus a risolverli, cercando di convincerla a farlo. Ma Mellie mette in chiaro le cose con Fitz: "tu non ferisci me, io non ferisco te".
E poi ci sono loro, i veri protagonisti dell'episodio e della stagione, almeno fino a questo punto.
Da una parte Olivia, assediata giorno e notte dai giornalisti, per questo rimane rinchiusa nel suo appartamento senza poter fare niente, se non leggere e ascoltare tutte le ingiustizie, le invenzioni e le atrocità che scrivono e raccontano su di lei e sul suo passato. Dall'altra Fitz che è disgustato e arrabbiato da tutto ciò. Preso dall'istintività e dall'emotività che lo caratterizzano, licenzia Abby (deve
pur prendersela con qualcuno). Ma Olivia, come sempre, lo fa ragionare e lo invita a ripensarci.  Fitz decide allora di prendere un'importante decisione e forse, per la prima volta in tutta la serie tira fuori gli attributi. I senatori vogliono approfittare della situazione, facendo richieste che vanno contro ai principi e ai valori di Fitz. Ma il Presidente, invece di accettare compromessi e fare la cosa più "furba", decide di fare la cosa "giusta": andare a prendere Olivia ed uscire con lei davanti a tutti.
Ovviamente tutto questo gli costerà caro, Mellie è più arrabbiata che mai e ha deciso di non farsi più scrupoli!
 
 
 
 

2 commenti:

  1. Olivia e Fitz...mi uccidono ogni santa volta con la loro chimica pazzesca...li amo ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, sono bellissimi insieme!! Si completano a vicenda!! *_*

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...