lunedì 31 agosto 2015

Il trono di spade - Prima stagione

Salve a tutti lettori!
Oggi voglio parlarvi della serie che in questo momento sta ossessionando me e il mio fidanzato. XD
Ebbene si...Anche noi, come molte altre persone, siamo caduti nella trappola de Il trono di spade.



Vorrei parlarne in linea generale, approfondire qualche tematica, parlare dei personaggi, delle scene, dei costumi che mi sono piaciuti di più.
Ovviamente non ci saranno spoiler o, qualora ce ne fossero, avvertirò anticipatamente. 
Non esaminerò tutta la trama, sarebbe impossibile. XD
In questo post vorrei iniziare a parlarvi della prima stagione.

Pronti...partenza...via!!!



La prima stagione si apre con la puntata in cui si presentano quelli che saranno i protagonisti principali della serie. Siamo a Grande Inverno...e la famiglia Stark è al completo.
Robb, Sansa, Arya, Brandon e Rickon sono al sicuro tra le mura del castello, insieme a Eddard Stark e sua moglie Lady Catelyn

Ma tra le mura di Grande Inverno si trova anche Jon Snow, il figlio illegittimo di Ned Stark. Snow è infatti uno tra i cognomi che i popoli del Nord danno ai figli "bastardi".
Ogni famiglia dei Sette Regni possiede un simbolo: quello degli Stark è un metalupo. Ogni figlio ne possiede uno che lo protegge: Vento Grigio per Robb, Lady per Sansa, Nymeria per Arya, Estate per Brandon, Cagnaccio per Rickon e Spettro, un meta-lupo albino, per Jon Snow.

Casa Stark
Casa Baratheon e Casa Lannister
Fieri e austeri gli Stark attendono l'arrivo del Re dei Sette Regni Robert Baratheon che, dopo la morte del suo Primo Cavaliere Jon Arryn, sale al Nord per chiedere al suo fedele amico Ned Strak di prenderne il posto. Il Re arriva a Grande Inverno insieme a sua moglie Cersei Lannister e a suo figlio Joffrey.

A Grande Inverno però giungono nuove notizie dalla vedova Arryn, Lisa, sorella di Catelyn. Secondo alcune sue fonti suo marito sarebbe stato ucciso dai Lannister poiché venuto a conoscenza di scomode verità.

Ned Stark, leale alla sua amicizia con Jon Arryn e Robert Baratheon, decide di accettare l'incarico di Primo Cavaliere e di trasferirsi al Sud a fianco del Re.

Nel frattempo però, poco dopo l'arrivo della corte reale a Grande Inverno, Bran, figlio di Eddard, sorprende Cersei e suo fratello gemello Jamie, in strani rapporti. Jamie prenderà una decisione drastica.


 
Cersei interpretata da Lena Headey
Cersei Lannister è uno dei personaggi più emblematici e misteriosi della prima serie. Nonostante faccia parte dei "cattivi" è uno dei miei personaggi preferiti. Credo che l'attrice riesca ad interpretare in modo magistrale l'eleganza e la superbia che caratterizzano questo personaggio.






A Pentos, al di là del mare, Daenerys Targaryen, figlia esiliata di Re Aerys, il re spodestato da Robert Baratheon, viene costretta da suo fratello Viseys a sposare Khal Drogo, capo dei selvaggi dothraki. Viseys spera di riconquistare la corona che gli spetta con l'aiuto di questo esercito.

La storia d'amore tra Daenerys e Khal Drogo è una tra le più belle della serie. Nonostante infatti Daenerys all'inizio sia spaventata dalla violenza del Khal, puntata dopo puntata, si innamora della gentilezza e della protezione che Khal Drogo le offre. 

Khal Drogo è interpretato da Jason Momoa mentre Daenerys Targaryen è interpretato da Emily Clarke.


SHEKH MA SHIERAKI ANNI
(Sei il mio sole e le mie stelle)
JALAN ATTHIRARI ANNI
(Sei la luna della mia vita)



Grande Inverno si svuota...Eddard e le sue figlie (Arya e Sansa, promessa sposa a Joffrey) si dirigono ad Approdo del Re mentre Jon Snow si dirige a Nord sulla Barriera, insieme a Tyrion Lannister (il Folletto). Jon Snow prenderà il Nero ed entrerà nei Guardiani della Notte (protettori del Regno che difendono la popolazione dai bruti e dagli Estranei).


E...rullo di tamburi!!! Ecco il mio personaggio preferito!!

Tyrion Lannister, fratello di Cersei e di Jamie, viene soprannominato il Folletto a causa della sua piccola statura. E' in continuo conflitto con suo padre, Tywin Lannister. Sua moglie infatti è morta nel dare alla luce Tyrion, e Tywin non glielo ha mai perdonato.
Tyrion dovrebbe classificarsi, come sua sorella, nella categoria dei cattivi. Ma in realtà così non è. E' un uomo sensibile, clemente e generoso.
Inoltre ha una passione sfrenata per le donne e per il vino. Il suo sarcasmo ed il suo umorismo lo avvicinano al pubblico.

La sua storia, fatta di inganni e violenza, commuove ed emoziona.

Tyrion è interpretato da Peter Dinklange



A Grande Inverno Bran si risveglia anche se non avrà una piacevole sorpresa. Non ha memoria delle cose che gli sono accadute. Catelyn nel frattempo arriva nella capitale per vendicare suo figlio. Lì incontra Petyr Baelish e lord Varys ai quali mostra la daga perduta da chi ha tentato di uccidere Bran. Petyr rivela che era la sua arma, ma è diventata proprietà di Tyron Lannister dopo aver perso una scommessa. Dopo la promessa di indagare su questi eventi Catelyn lascia Approdo del Re.


Lord Varys (Conleth Hill) e Petyr Baelish (Aidan Gillen)

Intanto Jon Snow arriva alla Barriera insieme a suo zio Benjen e inizia l'addestramento per diventare Guardiano della Notte, dimostrando una bravura superiore rispetto ai suoi compagni. Suo zio Benjen, visto il ruolo di Ranger che ricopre, deve dirigersi oltre la Barriera per combattere gli Estranei. 
Alla Barriera arriva anche Samwell Tarly, ragazzo in carne che ha paura di combattere, e con il quale Jon stringerà una bellissima amicizia.
Jon Snow non riceverà l'incarico di ranger come avrebbe desiderato, ma solo quello di attendente del comandante Mormont. Nonostante questo Jon accetterà l'incarico e presterà giuramento.


Jon Snow (Kit Harington)
« Udite le mie parole, siate testimoni del mio giuramento. Cala la notte, e la mia guardia ha inizio. Non si concluderà fino alla mia morte. Io non avrò moglie, non possiederò terra, non sarò padre di figli. Non porterò corona e non vorrò gloria. Io vivrò al mio posto, e al mio posto morirò. Io sono la spada nelle tenebre. Io sono la sentinella che veglia sulla barriera. Io sono il fuoco che arde contro il freddo, la luce che porta l'alba, il corno che risveglia i dormienti, lo scudo che veglia sui domini degli uomini. Io consacro la mia vita e il mio onore ai Guardiani della Notte. Per questa notte e per tutte le notti a venire. »











Eddard Strak (Sean Bean)
Eddard Stark, dopo i dubbi sulla morte di Jon Arryn, inizia a fare domande al gran maestro e, attraverso rivelazioni e confessioni, viene a conoscenza del fatto che l'ex Primo Cavaliere si recava spesso da un armaiolo per parlare con un ragazzo, Gendry. Ned, guardandolo negli occhi, capisce che si tratta di un figlio bastardo di Re Robert.
I suoi dubbi inoltre riguardano anche Joffrey...perché le sue caratteristiche fisiche non rispecchiano quelle dei Baratheon?
Eddard viene portato da Petyr Baelish da una donna che dice di aver partorito un altro figlio bastardo di Robert Baratheon, ma all'uscita viene sfidato a duello da Jamie Lannister, che lo ferisce e lo cattura.
Catelyn Tully (Michelle Fairley)
Il motivo che spinge Jamie a questo gesto è dato dal fatto che Catelyn, moglie di Ned, tiene in ostaggio il Folletto, poiché pensa sia il mandate del mancato omicidio di suo figlio Bran.
Eddard, dopo innumerevoli minacce e inganni, viene accusato di essere un traditore del reame.




Sansa è sempre più invaghita di Joffrey, della quale è promessa sposa. Arya invece, dopo il regalo fattole da Jon Snow alla sua partenza, decide di diventare una brava spadaccina e si esercita ogni giorno con il suo maestro shermidore di Braavos Syrio Forel.


Sansa (Sophie Turner) e Arya (Maisie Williams)
Nonostante mi piaccia moltissimo la fisionomia di Sophie Tuner che interpresa Sansa, adoro la "mascolinità" di Arya.
Il suo coraggio, la sua passione per il combattimento, la sua forza contrastano in maniera evidente con il suo fisico mingherlino ma le donano quel qualcosa in più che a Sansa manca.
Sansa è il simbolo dell'obbedienza, è la classica dama che si piega a ciò che l'uomo le impone.







Non svelerò altri particolari per non rivelare spoiler e non rovinare la sorpresa degli eventi che accadranno. Oltre al fatto che per scrivere un commento su tutto ciò che accade ci vorrebbe un'eternità. XD
In linea generale trovo che la prima non sia la stagione più bella (ho appena finito la terza stagione XD) anche se è quella che aiuta a delineare i caratteri dei personaggi principali.

Vi lascio ad alcune delle immagini che più mi hanno colpito di questa serie.
Robb e Brandon Stark
Khal Drogo e Daenerys Targaryen

Sansa Stark

Catelyn Tully e Eddard Stark



E voi avete visto la prima stagione? Cosa ne pensate?
Buona visione!









5 commenti:

  1. È vero, la prima non è la più bella, ma tutto sommato è piacevole *_* continuando a guardare e altre puntate è iniziata la mia ossessione per got xD tra i miei personaggi preferiti sicuramente ci sono Tyron, Arya e Jon, ma ho iniziato ad apprezzare anche Jaime, Tywin, Ramsay (❤).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, concordo in pieno...Credo che la terza sia la migliore per quanto riguarda personaggi e colpi di scena. (Sono un pò indietro...sto iniziando la quarta serie XD)

      Elimina
  2. Amo GoT, è diventata una delle mie serie preferite da quando il mio cuore ha perso un battito vedendo un patibolo e una spada e non dico altro per non spoilerare a chi non l'avesse visto.
    Amo i colpi di scena e questo telefilm è pane per i miei denti perchè ne regala uno ad ogni angolo!
    Tyrion è anche il mio personaggio preferito, mi dispiace solo che gli abbiano cambiato voce nell'ultima stagione perchè è morto il doppiatore :(
    Comunque io adoravo la coppia Daenerys e Drogo, ma procedendo con le varie stagioni ho capito che non ci si deve affezionare mai troppo ai personaggi! XD
    Arya mi piace un sacco anche se nell'ultima stagione ho trovato la sua storyline un po' sottotono.
    Odio profondo invece per Brandon, le sue parti sono pallosissime. Provo più antipatia per lui che per i personaggi "cattivi", infatti anche io, come te, adoro Cersei!
    Purtroppo ora sono in astinenza e non vedo l'ora che escano le nuove puntate, ma dovrò attendere un bel po' :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo, ma davvero? Non sapevo del cambio di "voce" di Tyrion. XD
      In effetti sono un po' indietro...ho appena iniziato la quarta stagione. L'ho scoperto in ritardo ed ora mi sto godendo le puntate poco per volta...visto che per la sesta stagione c'è ancora da attendere!!!
      Credo che Brandon sia un personaggio un po' inutile...potevano far morire lui e lasciare qualcuno di più interessante (muahahahah risata cattiiivissima)
      Comunque dopo aver letto i libri sono rimasta un po' sbalordita. Hanno cambiato un bel po' di cose.
      Nonostante questo lo amo!!!! :D

      Elimina
    2. Sì guarda all'inizio non mi piaceva per niente la nuova voce, ma dopo mi sono rassegnata e abituata! :(
      I libri li devo ancora iniziare, non vedo l'ora!
      Fai bene a godertelo pian piano perchè così amortizzi l'attesa! XD
      Su Brandon non puoi avere più ragione! Mhuahuahau

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...