mercoledì 17 ottobre 2018

www Wednesday #150




Buongiorno lettori e buon Mercoledì!!
Come procede la settimana?? E le vostre letture?
Per fare il punto della situazioni sulle nostre, ci aiuta, come ogni settimana, la rubrica del Mercoledì, il www Wednesday!


                                         

                                                  (What did you recently finish reading?)                                                 

                                                                     
                         
                                   
Anche questa settimana non sono riuscita a terminare nessun libro...


Ho terminato Il bosco ricorda il tuo nome di Alaitz Leceaga, prestissimo sarà online la recensione, per adesso dico solo che mi è piaciuto veramente tanto! Ottimi personaggi femminili, storia molto coinvolgente!









sabato 13 ottobre 2018

Segnalazioni Made in Italy #16


Ciao lettori e buon Sabato!!
Dopo un bel po' di tempo, torniamo con alcune segnalazioni di libri usciti di recente che ci sono arrivate grazie agli autori o alle case editrici.
Narrativa, fantascienza, romance e qualcosa di più piccante...5 proposte per tutti i gusti!



Il cielo ha cambiato colore
di Costanza Cerrotta

Data di uscita: 2018
Editore: Youcanprint (self)
Pagine: 76
ISBN: 9788827836293


E' una domenica mattina di metà Novembre. Il Sindaco dell'Isola di Muletta convoca urgentemente, nella piazza principale, l'intera popolazione. C'è infatti una questione davvero seria ed importante che deve essere risolta al più presto: sta per sbarcare sull'Isola un gruppo di 125 oscuri e misteriosi personaggi. Il Sindaco esige dagli abitanti una risposta: occorre accogliere o cacciare questi ignoti soggetti? Cosa avrà risposto la popolazione di Muletta? Chi saranno mai questi misteriosi personaggi? Un racconto a metà strada tra la realtà e la fantasia che offre l'opportunità di incontrarsi/scontrarsi con il diverso che tanto diverso non è!



Sulle rive dei nostri pensieri
di Cristiano Pedrini

Genere: Romance contemporaneo - autoconclusivo
Pagine: 228
Formato cartaceo 13x30 Formato ebook: epub/mobi e pdf
Edizione: Youcanprint (Self)
Isbn: 978-8892683600 ASIN: B075K62NDB
Prezzo cartaceo: € 15,00
Prezzo ebook: € 2,99

Link acquisto - Cartaceo www.amazon.it/Sulle-rive-dei-nostri-pensieri/dp/8892683608
Ebook - www.amazon.it/Sulle-rive-dei-nostri-pensieri-ebook/dp/B07B38LCW6

Potete ingannare tutti per qualche tempo e qualcuno per
sempre, ma non potete ingannare tutti per sempre
Abraham Lincoln

Lee Newman, astro nascente del partito repubblicano, durante il suo viaggio a bordo dell’American Queen, ritrova il desiderio di tornare ad amare dopo aver incontrato Nicholas un giovane dipendente di bordo. Ma con esso è costretto ad affrontare gli intrighi che la vita, la società e il destino gli pongono come ostacoli ad un amore che vorrebbe nascere ma che forse è destinato a morire. Nicholas è davvero chi dice di essere? Quanto può essere profondo un viaggio dentro e fuori al proprio cuore? Cosa ha permesso loro di incontrarsi su quel lussuoso battello che scivola sulle acque calme e brillanti del fiume più grande d’America, per ritrovarsi a lottare per loro stessi e quello che di loro sarà? Perché Lee e Nicholas sono destinati a conoscersi, conquistarsi e appassionarsi per poi perdersi per sempre? Quanto possono essere pericolosi i segreti, il nostro passato e quello che siamo agli occhi del mondo? 
Un romance intenso, avventuroso e originale, che vi condurrà lungo il viaggio più emozionante della vita, alla scoperta del vero amore.

Booktrailer

venerdì 12 ottobre 2018

5 personaggi e libri in cui mi sono ritrovata | 5 cose che


Ciao lettori!!!
Nuovo, nuovissimo, appuntamento con la rubrica 5 cose che!! Semplice ma difficile allo stesso tempo, l'argomento di oggi. Sono molti i libri in cui ci immedesimiamo, veniamo coinvolti...ci ritroviamo e, per questo, mi sono venuti in mente tanti tra personaggi e libri in cui ho visto un po' di me. Senza pensarci tanto, ho voluto inserire i primi 5 che mi sono venuti in mente!

Elizabeth Bennet 
(da Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen)


Dai era da un po' che non la nominavo...eh?! Ammettetelo, vi mancava!! 
Scherzi a parte...premesso che Elizabeth Bennet sia una delle mie fonti di ispirazione quindi il mio "mi sono ritrovata" in lei, rappresenta solo una piccola parte della personalità che ha. Sicuramente il suo amore per la lettura, ma anche il cercare sempre di rimanere fedele ai suoi valori, la sensibilità e quel pizzico di ribellione che ha e che la contraddistingue dalle altre sorelle (indovinate chi è lo spirito sovversivo in famiglia Twins :D)

mercoledì 10 ottobre 2018

www Wednesday #149




Ma buongiorno lettori!!
Come procede la settimana?? E le vostre letture? Come ogni Mercoledì, per fare il punto della situazione ci viene in aiuto il "www" Wednesday!


                       

        (What did you recently finish reading?)                                                             
                           
                                   
Purtroppo non sono riuscita a terminare nessun libro...


Ho letto Il barone rampante di Italo Calvino, mi è piaciuto molto, Calvino è, ogni volta, una vera e propria scoperta. Qui la recensione.




lunedì 8 ottobre 2018

venerdì 5 ottobre 2018

5 film di animazione giapponese | 5 cose che



Ciao lettori!!
Fine settimana in arrivo e arriva anche il consueto appuntamento con la rubrica 5 cose che!
Oggi si arriva in Giappone con, come avrete potuto leggere dal titolo, 5 film di animazione giapponese.
Il cinema giapponese e, in particolare, l'animazione giapponese è un mondo a me pressoché sconosciuto ma, allo stesso tempo, molto affascinante.
Sono pochissimi i titoli che ho visto, diciamo che per fare questa lista ne sono rimasti fuori veramente pochi, ma sono moltissimi quelli che mi piacerebbe recuperare!


Il mio vicino Totoro


Totoro è un personaggio emblema, divenuto simbolo dello Studio Ghibli a cui ho iniziato ad avvicinarmi da piccola. Molti anime della mia infanzia sono stati realizzati infatti proprio da questo studio. Con il tempo, ho imparato ad apprezzare ache i lungometraggi, diversi da quelli occidentali (non certo un difetto, anzi tutt'altro). Nel film due sorelle Satsuki e Mei, si trasferiscono con il padre in un piccolo villaggio per stare più vicino alla madre, ricoverata in ospedale. Le due iniziano subito a curiosare intorno alla nuova casa e, fin da subito, entrano in contatto con alcune piccole creature magiche. Ma sarà la piccola Mei, durante uno dei suoi momenti esplorativi, ad entrare in contatto con la natura e con un curioso personaggio che aveva già conosciuto in un libro di fiabe e che sarà per loro di fondamentale aiuto.
Il film è ricco di significati e temi, un po' come tutti i film dello studio. Quello che ha sicuramente più impatto è il rapporto tra uomo, in questo caso i bambini - natura - magia e immaginazione. Gli occhi di Mei di fronte alla scoperta di Totoro, sono quelli della purezza e dello stupore. E la natura, nella figura di otoro stesso, si mette a disposizione della piccola, corredo in suo soccorso nei momenti di difficoltà, riconoscendo in lei il candore e la bontà della sua età.

Kiki consegne a domicilio 


giovedì 4 ottobre 2018

www Wednesday #148... di Giovedì!




Ciao lettori!!
Come tutti i Mercol...Come?? È Giovedì ?! Ah...
Dopo un fine settimana fuori che si è prolungato a causa di qualche "piccolo" imprevisto (maledette macchine che si rompono!!) e quindi qualche giorno di pausa non programmata, torniamo attive sul blog e sui social.
Allora...eccezionalmente di Giovedì il riepilogo delle letture della settimana! 



                                             
           

                                       (What did you recently finish reading?)                                     


                         
              


                                                             
Ho letto Come un romanzo di Daniel Pennac, un libro che ha come tema principale proprio la lettura, ricco di spunti e citazioni davvero meravigliose.


Squillino le trombe!! Ho terminato il primo volume della saga dei Cazalet, Gli anni della leggerezza di Elizabeth Jane Howard, mi è piaciuto, sono molto curiosa di scoprire il seguito, ho già pronto in libreria il secondo volume ma aspetterò un pochino per leggerlo